null Monticello Amiata

Il territorio

Monticello Amiata (Cinigiano, Grosseto)

Monticello Amiata è una frazione del comune italiano di Cinigiano, antico borgo alto-medievale chiamato inizialmente come Montepinzutolo e poi come con il nome di Monticlo, quando alla metà del Duecento fu completamente ricostruito dopo un incendio divenendo comune autonomo.

GR
Cinigiano

Dopo l’annessione al Granducato di Toscana, perse l’autonomia nella metà del 1700 con l’annesione a Cinigiano.
È situato a 734 metri sul livello del mare, lungo la strada che conduce verso il Monte Amiata alle porte della riserva naturale Poggio all'Olmo, è circondato da boschi e castagneti e ha due percorsi naturalistici: la "Via delle Fonti", un itinerario storico-ambientale attorno al paese di Monticello Amiata, che scende dalla Casa Museo verso le sorgenti d'acqua di due diverse fonti, e la "Via della castagna",un percorso naturalistico che si inoltra nei boschi e castagneti sotto al paese caratterizzato dalla presenza di essiccatoi, capanne e muri a secco.
Nei locali dell'ex Palazzo Comunale al centro del paese, è situata la Casa Museo di Monticello Amiata, museo etnografico; tra l’emergenze culturali si ricorda la Chiesa di San Michele arcangelo, originaria del castello di Montepinzutolo, fu distrutta e ricostruita dopo l'incendio in epoche successive come si dimostra oggi dala presenza dello stile neoclassico.

Condividi