null Terrantica
Le cooperative

Terrantica

Il territorio

PI
Pastina
Pastina (Santa Luce, Pisa)

Il borgo di Pastina è situato su di una collina nella Val di Fine, tra le Colline Pisane. Pastina era conosciuta ed abitata in epoca etrusca, come dimostrano alcuni recenti ritrovamenti, mentre la parrocchia di San Bartolomeo a Pastina, del XIII secolo, ha subito diversi rifacimenti dopo i danni causati da un terremoto e dalla seconda guerra mondiale.

Scopri il territorio

Il progetto

Progetto di sviluppo territoriale che si articola in due luoghi, entrambi situati all’interno del comune di Santa Luce, uno sulle sponde del Lago di Santa Luce e l’altro nel centro di Pastina, ogni luogo è a servizio del’altro ed entrambi a servizio della comunità.
La realizzazione lungo le sponde del Lago di Santa Luce di un Polo ambientale didattico permetterà lo sviluppo di un turismo ambientale legato al territorio e alle specie animali caratteristiche del comprensorio delle colline pisane.
Il progetto prevede in alcuni locali di Pastina l’allestimento di un luogo di incontro, lo scambio e confronto con punto di informazione turistica, la degustazione prodotti tipici locali, il noleggio e-bike, la partenza di percorsi organizzati a piedi, o con e-bike alla scoperta del territorio.
Inoltre in un terreno tra l’oasi naturalistica LIPU sul lago di Santa Luce e Pastina, è prevista la costruzione della casa e giardino delle farfalle autoctone con un allevamento pilota del baco da seta (bombix mori) ed un piccolo impianto di allevamento ittico ad uso didattico finalizzato alle sole specie autoctone.
Verranno create specifiche sinergie mettendo a sistema le attività di singoli cittadini, imprese, associazioni e istituzioni rispondendo così ad esigenze plurime di mutualità e insieme di sviluppo culturale ed economico locale.
Sul Lago di Santa Luce sarà, pertanto, creato un centro di informazioni turistiche pensato come una sorta di vetrina interattiva che diventerà, allo stesso tempo, una struttura polifunzionale legata alla didattica ambientale e all'offerta di servizi sia per i cittadini ed imprese locali, sia per i visitatori e turisti.

Condividi

La cooperativa

I contenuti testuali e multimediali di questa sezione del sito sono sotto la cura e la totale responsabilità del soggetto gestore della pagina della cooperativa. 

Per le policy d'uso della piattaforma, consultare la pagina: open.toscana.it/privacy