null Pastina

Il territorio

Pastina (Santa Luce, Pisa)

Il borgo di Pastina è situato su di una collina nella Val di Fine, tra le Colline Pisane. Pastina era conosciuta ed abitata in epoca etrusca, come dimostrano alcuni recenti ritrovamenti, mentre la parrocchia di San Bartolomeo a Pastina, del XIII secolo, ha subito diversi rifacimenti dopo i danni causati da un terremoto e dalla seconda guerra mondiale.

PI
Pastina

Il Territorio è caratterizzato da vaste aree collinari coltivate e da ampie zone boschive con un clima mite e temperato. Un importante area umida è rappresentata dalla vicina riserva naturale del "Lago di Santa Luce", un lago artificiale industriale, nato da un accordo tra Oasi LIPU e Società Solvay per la conservazione degli habitat naturali della flora e della fauna selvatiche.
È presente nella zona l’Ecomuseo dell’Alabastro, un museo dislocato su tre diversi comuni, Santa Luce, Castellina e Volterra, che mostra le testimonianze dei cavatori e dei diversi artefatti o delle diverse modalità di lavorazione nelle cave di alabastro, in particolare a Santa Luce si conserva un importante archivio relativo all’escavazione.

La cooperativa

Condividi