null Tavola Rotonda “IL TURISMO LENTO - Opportunità e sviluppo nelle terre di confine della Romagna Toscana”

Tavola Rotonda “IL TURISMO LENTO - Opportunità e sviluppo nelle terre di confine della Romagna Toscana”

16 aprile

La Cooperativa di Comunità "La C.I.A. - Cultura Innovazione Ambiente” organizza 
Sabato 17 Aprile alle ore 15.30 una tavola rotonda dal tema:

“IL TURISMO LENTO - Opportunità e sviluppo nelle terre di confine della Romagna Toscana”

L’evento, che si terrà online a causa del perpetrarsi dell’emergenza Covid, vuole essere un momento di condivisione locale di conoscenza, nell’ottica di co-progettazione di soluzioni per rilanciare il turismo lento nel post-pandemia. 

Sarà un’occasione importante per parlare ed informare le strutture locali, le associazioni ed i singoli sulle opportunità che possiamo avere nel nostro territorio, per informare dei progetti di rete sul turismo della cooperativa, così come del progetto innovativo di gamification per Palazzuolo, progetto co-finanziato dalla Regione Toscana, ma soprattutto un momento per condividere le nuove prospettive del turismo.

Per questo sono stati invitati come relatori i diversi referenti di ambito, cercando di rispondere ad una esigenza condivisa.

Parteciperanno:

- Tommaso Triberti - Consigliere Città Metropolitana con deleghe al Turismo, aree interne Consigliere regione Toscana con deleghe a aree interne, politiche della montagna, territori di confine e lotta allo spopolamento;

Liviana Zanetti - Presidente Romagna Toscana - sistema turistico interregionale;

Francesco Palumbo - Direttore Toscana Promozione Turistica.

Porteranno i propri saluti istituzionali il Sindaco di Palazzuolo sul Senio Gian Piero Moschetti  e l’Assessore al Turismo dell’Unione dei Comuni del Mugello, Federico Ignesti.

Un’occasione per guardare insieme al futuro della comunità, perchè, come diceva François Guizot,

“Il mondo appartiene agli ottimisti. I pessimisti sono solo spettatori”.

I contenuti testuali e multimediali di questa sezione del sito sono sotto la cura e la totale responsabilità del soggetto gestore della pagina della cooperativa. 

Per le policy d'uso della piattaforma, consultare la pagina: open.toscana.it/privacy

Altre notizie

Vedi tutte
04 October
OPEN TOSCANA
Incontro con il naturopata Marco Pardini per la presentazione del suo ultimo libro.
10 November
OPEN TOSCANA
Dove il cicloturismo e il trekking si uniscono