null La Guinadese
Le cooperative

La Guinadese

Il territorio

MS
Guinadi
Guinadi (Pontremoli, Massa-Carrara)

Guinadi è un borgo del comune di Pontremoli, posizionato a circa 580 metri, forma con altre frazioni la Valle del Verde, vicino all’omonimo torrente che scorre non lontano.

Scopri il territorio

Il progetto

Guinadi è una cooperativa nata nel 1919 come “unione cooperativa di consumo”, formata dai primi 45 soci.Nel secondo decennio del duemila la cooperativa rischiava di morire con il chiudersi del bar autogestito, unico locale di ritrovo della comunità. Proprio intorno al progetto di rilancio di un locale di aggregazione è rinato il progetto di una cooperativa di comunità che coinvolge tutto il borgo, costituita da giovani e meno giovani come una sorta di “paese-cooperativa”

Il progetto ha una forte connotazione sociale come lo dimostrano i tre obiettivi principali:
-garantire servizi alle persone dell'intera vallata per migliorare le condizioni di vita;
-assicurare il coinvolgimento degli anziani in attività culturali;
-conservare la memoria dei saperi agricoli ed enogastronomici.
Il progetto con la creazione di “servizi alla persona” ha l’intento di diminuire l’isolamento nei periodi di autunno e inverno soprattutto degli anziani che non possono facilmente accedere ad alcuni servizi o informazioni, che, al momento sono disponibili solo a Pontremoli, a circa 9 km di distanza .
Negli ultimi anni è stato aperto per l'inverno un locale balera (utilizzato in passato anche come ufficio postale) con operazioni di ristrutturazione su una cucina.
L’intervento prevede di completare la ristrutturazione dell'ex ufficio postale con rifacimento del tetto e sostituzione dei serramenti, realizzazione di pareti mobili e acquisto attrezzature mutlimediali. L’intervento di ristrutturazione, in previsione di un uso differenziato per fornire servizi differenziati, include: l'allestimento di un presidio ambulatoriale per i medici di base; una palestra per la terza età; un laboratorio di didattica per gli alunni delle scuole e una serie di attività, quali: un servizio raccolta ricette mediche e ritiro farmaci a Pontremoli; un servizio di accesso alle prenotazioni on line di visite specialistiche; un servizi di pagamento on line e POS.
Sono, inoltre, previsti corsi sulla cottura dei tipici “testi”, appositi strumenti a forma di cerchi di ferro con lunghi manici, utilizzati per la cottura dei “ necci” di farina di castagne.
La cooperativa Guinadese, ha, infatti, acquisito una notevole esperienza in questo campo attraverso l’adesione a progetti internazionali di Slow food e dell’ONU (10.000 orti in Africa, Presidio slow food cottura nei testi, Università diffusa).
È stata, inoltre, realizzata un'area attrezzata nel bosco per il periodo estivo per eventi di varia natura, tra i quali feste ed incontri in occasione del ritorno di emigrati e dei loro figli.

Condividi

La cooperativa

I contenuti testuali e multimediali di questa sezione del sito sono sotto la cura e la totale responsabilità del soggetto gestore della pagina della cooperativa. 

Per le policy d'uso della piattaforma, consultare la pagina: open.toscana.it/privacy