null Il 19 luglio al Giglio l’Assessore regionale Bugli ha incontrato i soci di Laudato sii

Il 19 luglio al Giglio l’Assessore regionale Bugli ha incontrato i soci di Laudato sii

19 luglio

Il recupero di quell'agricoltura , con l'acquisto e la messa a norma dell'unico frantoio dell'isola; tre ettari di terreni in comodato, coltivati a vite e frutteti, la volontà di rilanciare la pesca e l'ittoturismo con l'acquisto di una piccola barca, questi gli obiettivi della cooperativa LaudatoSii

Si veda alcuni articoli:

da Toscana Notizie : Pesca, ittoturismo ed agricoltura: i progetti della cooperativa "Laudato Sii" all'isola del Giglio
<< Quella terrazza naturale che si affaccia sul mare, dove comprare ma anche mangiare il pesce appena pescato, già da sola rallegra l'animo ed è un'idea capace di creare qualche posto di lavoro, anche in inverno quando sull'isola non ci sono turisti e rimangono solo i gigliesi. ...>

...continua a leggere…

Da MET News dalle Pubbliche Amministrazioni della Città Metropolitana di Firenze:

Cooperative di comunità, Bugli il 19 luglio al Giglio per incontrare i soci della "Laudato sii" ...leggi l’articolo

<<Pensi al Giglio e vedi il mare: cristallino, invitante. Ma l'isola, fatta di tre borghi davanti all'Argentario, è un monte che si alza per cinquecento metri sul mare e non è solo spiagge e calette. A Castello, il centro dell'isola dove in inverno si concentrano gli abitanti, il vento spesso fischia attraverso le finestre. …

...continua a leggere....

Da Gonews.it :

Isola del Giglio tra pesca e ittoturismo grazie alla cooperativa Laudato Sii

...leggi l'articolo....

I contenuti testuali e multimediali di questa sezione del sito sono sotto la cura e la totale responsabilità del soggetto gestore della pagina della cooperativa. 

Per le policy d'uso della piattaforma, consultare la pagina: open.toscana.it/privacy

Altre notizie

Vedi tutte
16 aprile
OPEN TOSCANA
Un momento di condivisione locale di conoscenza, nell’ottica di co-progettazione di soluzioni per rilanciare il turismo lento nel post-pandemia. 
10 aprile
OPEN TOSCANA
Corso di MountainBike: dal 10 Aprile al 2 Maggio
Particolare della mostra - bambino
01 aprile
OPEN TOSCANA
La Cooperativa di Comunità “La C.I.A.” per il suo compleanno, il 3 Aprile, fa un regalo a tutta la comunità. La mini galleria d’arte E50035 presenta l’installazione site specific “PERSEVERANZA” dell’artista contemporanea Marta Bonaventura.
Paesaggio di confine
20 marzo
OPEN TOSCANA
Il progetto, vincitore del bando “Strategia Fotografia 2020” promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura, ha ottenuto un punteggio di 85/100 per la “Qualità, originalità e coerenza della proposta ed il rilevante interesse culturale del progetto di produzione dell'opera fotografica, tenendo conto del CV dell'autore coinvolto, dell'importanza per il patrimonio pubblico fotografico”.